Flora e fauna della Germania: caratteristiche e specie rappresentative

La flora e la fauna della Germania si trovano nelle foreste, che occupano poco più del 30% del paese. Dopo la seconda guerra mondiale, le foreste primitive furono distrutte per essere usate come combustibile.

Quelli che sono attualmente piantati dall'uomo e la maggior parte sono usati per la silvicoltura.

Il 60% di queste foreste sono composte da pini e altre conifere. Il restante 40% è costituito da faggi, querce, betulle e noci.

Una delle piante più sfruttate in Germania è la vite, le cui colture occupano le pendici dei fiumi.

La fauna della Germania è scarsa e poco varia. Ciò è in parte dovuto al clima e anche alla guerra di cui sopra, in cui molte specie sono state decimate.

flora

1- Cornflower

È originario delle valli di questo paese. Il fiordaliso è il fiore nazionale della Germania, dove prende anche il nome di bottone d'oro.

2- Brunonia blu

Si chiama anche fiore di mais. Non gode di buona reputazione perché era il fiore scelto come simbolo dall'esercito nazista.

È una pianta perenne che cresce in foreste aperte e terreni sabbiosi. Ha bellissimi fiori blu.

3- Tulip

È una pianta dell'Anatolia. In Germania è molto apprezzato dai coltivatori di fiori. Nel 17 ° secolo i bulbi di tulipani più rari costavano il prezzo di un'intera fattoria.

4- Rosa osiria

Questa pianta è originaria della Germania. È una varietà di taglio e i suoi fiori durano diversi giorni.

I petali di questi fiori sono bianchi all'esterno e rosso bordeaux all'interno vellutato. Come la maggior parte delle rose, hanno un aroma delicato.

5- Giglio della valle

È originario della valle del Röhn, in Baviera. I fiori sono piccoli, a forma di campana e profumati. In Germania si chiamano May bell.

6- Camomilla tedesca

È una pianta che cresce spontaneamente in tutto il paese. I petali del fiore sono molto preziosi per l'elaborazione della tisana.

natura

1- Cinghiale europeo

La distribuzione di questa specie è passata dalla Francia alla Russia. I conflitti armati hanno devastato questo cinghiale.

I cinghiali europei servivano da cibo per la popolazione. Oggi è in uno stato di recupero in alcune foreste.

2- Orso bruno

Questo grande mammifero era quasi estinto dalle foreste tedesche. Viene reintrodotto dalla Polonia.

3- Volpe europea

La volpe comune è la più abbondante nelle foreste di conifere tedesche. Si chiama anche volpe rossa.

È un abile cacciatore notturno e durante il giorno rimane nascosto nella tana.

4- Royal Eagle

È attualmente nella zona montuosa della Baviera. L'aquila reale è stata presa come simbolo del potere da diversi imperi. Uno di questi era l'impero francese di Napoleone.

Fu anche scelto per la bandiera nazista come un'aquila imperiale. Inoltre, è il simbolo sulla bandiera del Messico.

5- Herring

Da tempo immemorabile l'aringa è stata il pesce nazionale della Germania. Tanto che, nella gastronomia, il piatto con le aringhe ha sempre un nome tedesco.