anatomia e fisiologia

I muscoli pronatori sono due muscoli responsabili dell'inclinazione dell'osso del radio attraverso l'osso dell'ulna o in posizione prona (capovolta). Esistono due tipi di muscoli pronatori: il muscolo pronatore rotondo (teres) e il muscolo pronatore quadrilaterale. La parola pronatore deriva dal latino Pronusm che significa "sporgersi in avanti o sdraiarsi a faccia in giù".

Per Saperne Di Più

I villi intestinali , in anatomia e fisiologia, sono quelle estensioni del muro dell'intestino tenue in cui si verifica l'assorbimento del cibo. Queste sono strutture speciali in cui vengono assimilati i nutrienti che completano la funzione delle pieghe intestinali. Infatti, si trovano al loro interno e funzionano come proiezioni trasversali degli strati cellulari più profondi della mucosa che raggiungono fino a 1 millimetro di lunghezza.

Per Saperne Di Più

La linfa è un fluido leggermente alcalino che funziona come un fluido interstiziale nel corpo umano, cioè scorre nello spazio vuoto tra una cellula e l'altra. La linfa viene incanalata nei vasi linfatici, attraverso i quali può fluire e infine tornare nel flusso sanguigno. In questa linea, una delle funzioni della linfa è quella di aiutare a pulire le cellule del corpo, raccogliendo rifiuti e organismi infettivi o potenzialmente nocivi. Qu

Per Saperne Di Più

L' organo vomeronasale , noto anche come organo Jacobson, è un organo ausiliario del senso dell'olfatto in alcuni vertebrati. Questo organo si trova nell'osso vomere, che si trova tra il naso e la bocca. L'organo di Jacobson contiene al suo interno neuroni sensoriali che sono incaricati di rilevare diversi composti chimici.

Per Saperne Di Più

Il plesso cervicale è un insieme di fibre nervose che innerva alcune parti del collo e del tronco. Si trova nella parte posteriore del collo e raggiunge la metà del muscolo sternocleidomastoideo. È formato dai rami ventrale dei primi quattro nervi cervicali, cioè va dal segmento C1 a C4. Tuttavia, ci sono autori che includono parte di C5 al plesso cervicale, poiché partecipa alla formazione di uno dei rami motori: il nervo frenico. Ino

Per Saperne Di Più

Durante le diverse fasi dello sviluppo embrionale , l'uovo fecondato diventa una blastocisti, quindi un embrione e infine un feto. Ci sono tre fasi generali della gravidanza. Il periodo di gestazione avviene dalla fecondazione, quando l'ovulo incontra lo sperma, fino all'impianto dell'embrione nell'utero

Per Saperne Di Più

Il tratto piramidale o il tratto piramidale è un gruppo di fibre nervose che nascono nella corteccia cerebrale e terminano nel midollo spinale. Dirigono il controllo volontario dei muscoli di tutto il corpo. Questo percorso comprende due tratti: corticospinale e corticobulbar. Il primo termina nel tronco cerebrale e il secondo nel midollo spinale.

Per Saperne Di Più

Un dermatomo è un'area della pelle che è innervata da un singolo nervo spinale. Nello specifico, sono controllati da neuroni sensoriali che nascono da un ganglio del nervo spinale. Ci sono otto nervi cervicali, dodici nervi toracici, cinque nervi lombari e cinque nervi sacrali. Ognuno di questi nervi ci permette di sentire la temperatura, il tatto, la pressione e persino il dolore.

Per Saperne Di Più

Il nervo radiale è un nervo periferico nel corpo umano che innerva la parte posteriore degli arti superiori. Ha origine nel fascicolo posteriore del plesso brachiale e riceve contributi dalle radici dei nervi spinali C5, C6, C7, C8 e T1. Fornisce sia una funzione motoria che sensoriale al braccio e all'avambraccio, oltre all'innervazione sensoriale della mano.

Per Saperne Di Più

Il poligono di Willis , chiamato anche anello di Willis o circolo cerebrale arterioso, è una struttura arteriosa in forma di ettagono che si trova nella base del cervello. Questa struttura è formata da due gruppi di arterie: le arterie carotidi interne e il sistema vertebro-basilare. Quest'ultimo è composto da due arterie vertebrali e l'arteria basilare. Q

Per Saperne Di Più

La frequenza respiratoria è il numero di respiri di una persona durante un minuto. Negli adulti è di solito tra 12 e 16 respiri al minuto. La frequenza respiratoria è anche nota come frequenza di ventilazione o frequenza respiratoria. Viene misurato quando una persona è riposata e seduta. Di solito la frequenza respiratoria è un indicatore di disfunzione polmonare; I pazienti che respirano più spesso a riposo spesso hanno più problemi di salute cronici. La ma

Per Saperne Di Più

Le parti del cuore sono la base di questo organo è responsabile per il pompaggio di sangue per l'intero sistema circolatorio. Il cuore, la dimensione del pugno chiuso di ogni persona, si trova nella gabbia toracica, tra i polmoni. Due terzi del cuore sono sul lato sinistro del corpo, mentre il terzo rimanente è sulla destra.

Per Saperne Di Più

Il sistema circolatorio aperto e chiuso sono due modi diversi in cui gli esseri viventi devono trasportare il sangue attraverso i loro corpi. È uno dei vari modi che esistono per classificare il sistema circolatorio. Le principali classificazioni sono: Circolazione singola o doppia; Dipende dal numero di volte in cui il sangue passa attraverso il cuore.

Per Saperne Di Più

Le ossa piatte sono uno dei cinque tipi in cui sono classificate le ossa, le cui funzioni principali sono fornire protezione a un'area e offrire un'ampia area per consentire la fissazione dei muscoli. Queste ossa sono caratterizzate dall'essere formati da fogli di tessuto osseo spugnoso, che sono coperti da tessuto osseo compatto

Per Saperne Di Più

Tra le funzioni dell'idrogeno nel corpo umano , il più importante è mantenerlo idratato. Questo è possibile perché l'acqua è composta da due legami idrogeno e un ossigeno (H2O) che vengono assorbiti dalle cellule del corpo. L'idrogeno è un elemento presente in tutti i fluidi del corpo umano, che consente il trasporto e l'eliminazione delle tossine e dei rifiuti al suo interno. È an

Per Saperne Di Più

A volte i gas si formano durante la digestione perché i batteri che costituiscono il microbiota intestinale sono responsabili della produzione di questi gas mentre il sistema digestivo funziona. Successivamente, il corpo umano rilascia questi gas attraverso due vie: l'esofago, che è chiamato eruttazione, o attraverso l'ano, e in questo caso è chiamato flatulenza. P

Per Saperne Di Più

La respirazione diretta è uno dei diversi tipi di respirazione insieme alla respirazione mediante la diffusione del sangue, la respirazione tracheale, la respirazione mediante branchie e la respirazione polmonare. Questi sono classificati come respirazione semplice o complessa, in base ai diversi meccanismi per estrarre l'ossigeno dal loro ambiente.

Per Saperne Di Più

I microvilli sono estensioni o protrusioni microscopiche in forma di dita che si trovano sulla superficie di alcune cellule del corpo, specialmente se si è in un mezzo liquido. Questi prolungamenti, la cui forma e le cui dimensioni possono variare (anche se di solito misurano 0, 1 μm di diametro e 1 μm di altezza), hanno una porzione citoplasmatica e un asse costituito da filamenti di actina. H

Per Saperne Di Più

La trachea è un condotto respiratorio di esseri vertebrati (sia umani che animali) la cui funzione vitale è quella di consentire il passaggio dell'aria per la respirazione. Appartiene al sistema respiratorio, fa parte dell'apparato che compone la laringe da una parte e l'inizio dei polmoni dall'altra.

Per Saperne Di Più

L'energia che ottiene il corpo umano proviene dal cibo che ingerisce, che sono destinate alla generazione di biomolecole che svolgono le funzioni vitali. Tutte le parti del corpo umano (muscoli, cervello, cuore e fegato) hanno bisogno di energia per funzionare. Questa energia viene dal cibo che le persone mangiano

Per Saperne Di Più

I segmenti polmonari sono porzioni o divisioni dei polmoni con caratteristiche e funzioni specifiche. Questa divisione avviene grazie alla biforcazione bronchiale. I segmenti polmonari possono anche essere considerati come unità macroscopiche del polmone, dotate di un bronco (bronco segmentale) e un ramo complementare dell'arteria polmonare.

Per Saperne Di Più

I meccanocettori sono recettori sensoriali che si trovano nella pelle umana e sono sensibili alla pressione meccanica. Ci sono 5 tipi di meccanocettori nella pelle umana: I corpuscoli di Pacini. I corpuscoli di Meissner. I corpuscoli di Krause. Le terminazioni nervose di Merkel. I corpuscoli di Ruffini Ognuno di questi recettori è responsabile di una diversa funzione e insieme consente di riconoscere tutte le possibili sensazioni che si stabiliscono attraverso la connessione tra lo stimolo esterno e l'interpretazione interna che avviene grazie al Sistema Nervoso Centrale.

Per Saperne Di Più

L' irrigazione del cuore avviene grazie alla circolazione sanguigna attraverso il sistema cardiovascolare, che consente l'ossigenazione dei tessuti necessari per la salute cardiovascolare. In assenza di questa irrigazione il tessuto muore a causa della mancanza di ossigeno e sostanze nutritive

Per Saperne Di Più

Gli archi faringei sono strutture con scanalature situate in coppie di sei su entrambi i lati della faringe, formate nel processo embrionale degli animali di phylord cordati. Gli archi possono essere visti come spigoli arrotondati, separati l'uno dall'altro dalle rispettive fessure faringee. Queste strutture sono solitamente identificate dalla loro enumerazione, in senso cefalocaudale, con numeri romani

Per Saperne Di Più

I tipi di teschi dell'essere umano possono essere classificati secondo l'evoluzione, secondo la razza e, infine, secondo la formazione genetica. Il cranio è una struttura ossea che forma la testa nella maggior parte dei vertebrati, agendo come una "scatola" per organi vitali come il cervello, o sensoriale come gli occhi e la lingua.

Per Saperne Di Più

L' eminenza tenar è un insieme di quattro muscoli situati alla base del pollice del corpo umano. Questo gruppo muscolare è responsabile per i movimenti fini del pollice. I muscoli che costituiscono il palmo della mano sono raggruppati in tre zone o regioni, vale a dire: L'eminenza secondaria, che spiegheremo qui.

Per Saperne Di Più

Il sistema immunitario è costituito da una serie di tessuti, fluidi e organi, tra cui la pelle, il midollo osseo o il sangue, tra gli altri. Il sistema immunitario o il sistema immunitario è la naturale difesa del corpo nei confronti degli agenti esterni. Il corpo combatte e distrugge agenti infettivi che lo attaccano prima che causino danni.

Per Saperne Di Più

Il juxtaglomerular a parato è una struttura renale che regola il funzionamento di ciascun nefrone. I nefroni sono le unità strutturali di base del rene, responsabili della purificazione del sangue quando passa attraverso questi organi. L'apparato iuxtaglomerulare si trova nella parte tubulare del nefrone e in un'arteriola afferente.

Per Saperne Di Più