anatomia e fisiologia

La fossa pterigopalatina è un condotto sotto forma di una goccia rovesciata che si trova tra le ossa mascellari, palatali e sfenoidali. Pur essendo una piccola cavità, importanti ramificazioni del nervo mascellare, fibre post-gangliari e terminali dell'arteria mascellare attraversano questa fossa, consentendo la comunicazione tra diversi spazi del cranio e dello scheletro facciale.

Per Saperne Di Più

La differenza tra l'apparato e il sistema fondamentale è la gamma che ognuno copre, essendo la sua caratteristica comune l'organizzazione degli elementi e la sua differenza principale, il tipo di elementi che ciascun gruppo ha. I termini apparecchio e sistema sono comunemente usati in modo intercambiabile, senza considerare possibili differenze, che si verificano principalmente nella lingua spagnola.

Per Saperne Di Più

L' endosteo è la membrana strutturata che ricopre le pareti della cavità midollare della trabecola ossea (la parte spugnosa dell'osso), i canali di Haversian e le pareti interne delle ossa lunghe compatte. Può essere definito come il sottile strato di tessuto connettivo che copre sia la parte interna compatta dell'osso che la parte interna spugnosa dell'osso. Q

Per Saperne Di Più

L'ematosi è un processo che consiste in uno scambio gassoso tra gli alveoli polmonari e i capillari polmonari che li circondano. È una delle procedure del sistema respiratorio. Se il processo di ematosi non si verifica, la respirazione non può essere fatta. L'ossigeno inspirato si sposta dagli alveoli polmonari nel sangue all'interno dei capillari e l'anidride carbonica si sposta dal sangue nei capillari verso l'aria all'interno degli alveoli. C

Per Saperne Di Più

Il sangue serve a trasportare ossigeno alle cellule e ai tessuti, fornisce nutrienti essenziali alle cellule, rimuove il biossido di carbonio o trasporta gli ormoni. Cioè, svolge diverse importanti funzioni nel corpo. Inoltre, regola la temperatura corporea e contiene anticorpi che difendono il corpo dalle infezioni.

Per Saperne Di Più

L'escrezione cellulare è il processo mediante il quale le cellule espellono, attraverso la loro membrana, sostanze che non sono più utili. L'anidride carbonica, l'acqua e l'ammoniaca sono le sostanze di rifiuto che di solito vengono prodotte dalle cellule. Tuttavia, secondo il tipo di organismo, ci sono sostanze aggiuntive come i tannini nel caso delle piante, per esempio.

Per Saperne Di Più

I tipi di muscoli sono la classificazione dei vari tessuti che compongono il corpo. I muscoli sono tessuti molli che hanno diverse forme, dimensioni e funzioni. Insieme, costituiscono quasi la metà del peso corporeo e sono responsabili di consentire mobilità e stabilità nelle estremità e in altre parti del corpo. I

Per Saperne Di Più

Le ghiandole attaccate sono organi che producono e secernono fluidi. Li possiamo trovare nel sistema digestivo, nel sistema riproduttivo maschile e nel sistema riproduttivo femminile. Secondo il sistema a cui è associata la ghiandola attaccata, il tipo di liquido secreto e la funzione che soddisfa varia.

Per Saperne Di Più

I filamenti di mucina sono filamenti molto fini di una proteina presente nelle secrezioni salivari e mucose. L'aspetto della mucina è come un muco gelatinoso che agisce da lubrificante e protettore nei sistemi riproduttivo, digestivo, urinario ed escretore. Le ghiandole epiteliali che, tra le altre funzioni e accanto alla cheratina, proteggono l'organismo per mezzo della pelle, sono anche responsabili della produzione delle micro proteine, tra cui la mucina.

Per Saperne Di Più

L'osso più piccolo nel corpo umano è l'abutment, uno di quelli che costituiscono la catena ossicolare dell'orecchio medio. Queste tre ossa sono in realtà le tre più piccole e si trovano dietro il timpano. Il corpo umano è costituito da un intero sistema scheletrico complesso, strutturato con le sue unioni e differenze. Le

Per Saperne Di Più

Egestion è il processo di scarico o espulsione di materiali non digeriti, o cibo, dall'organismo sotto forma di feci1. Negli organismi unicellulari, i materiali vengono semplicemente espulsi dalla cellula mentre negli organismi multicellulari il cibo segue il percorso del sistema digestivo fino a quando non viene espulso attraverso l'ano.

Per Saperne Di Più

I tubuli seminiferi sono piccoli canali situati nei testicoli, dove avviene la germinazione, la maturazione e il trasporto degli spermatozoi alla rete testicolare. I tubi seminiferi occupano tra l'85 e il 90% del volume dei testicoli e soddisfano una funzione prevalentemente esocrina nel sistema riproduttivo maschile

Per Saperne Di Più

La digestione meccanica è un gruppo di processi che, insieme alla digestione chimica, costituiscono il processo generale della digestione del cibo nel nostro corpo. È specificamente responsabile per la frantumazione, il trasporto e la miscelazione di alimenti attraverso l'apparato digerente, senza essere coinvolto nella modifica della sua composizione chimica.

Per Saperne Di Più

La glicogenolisi , detta anche glicogenolisi, è la procedura attraverso la quale il glicogeno viene degradato nel corpo, al fine di produrre glucosio in modo rapido. Il glicogeno è caratterizzato dall'essere un elemento situato nel citosol, che è il liquido che fa parte delle cellule. Attraverso il glicogeno, il corpo è in grado di riservare energia dal glucosio. Il

Per Saperne Di Più

Tutti i movimenti volontari (camminare, scrivere, parlare, masticare, respirare, dormire, piangere) sono possibili grazie al sistema nervoso, una rete intricata di neurotrasmettitori che inviano e ricevono segnali elettrici da o verso il cervello, dove vengono elaborati e trasformati in azione . Nel caso specifico del movimento, ha origine dalla contrazione dei muscoli e dal movimento delle ossa e delle articolazioni che li accompagnano

Per Saperne Di Più

Alcune delle conseguenze della dengue negli esseri umani comprendono febbre alta, mal di testa, vomito, diarrea, eruzioni cutanee e dolori muscolari e articolari. In alcuni casi, la malattia può svilupparsi nella febbre emorragica dengue, con conseguente sanguinamento e bassi livelli piastrinici; o nella sindrome da shock, con bassi livelli di pressione sanguigna.

Per Saperne Di Più

I movimenti involontari dell'essere umano sono un insieme di reazioni muscolari che vengono eseguite senza che la persona le esegua coscientemente. In generale, questi movimenti si manifestano sotto forma di tremori, tic, spasmi, tra gli altri. I movimenti involontari possono essere di due tipi: primario e secondario

Per Saperne Di Più

I fluidi corporei sono i fluidi che hanno origine all'interno del corpo. Questi includono sangue, urina, saliva, lacrime, muco, bile e sudore, tra gli altri. Questi liquidi presenti nel corpo svolgono un ruolo importante nel corretto funzionamento dell'organismo. Ciascuno dei fluidi corporei ha un ruolo importante

Per Saperne Di Più

I tipi di mutazioni genetiche o cromosomiche sono variati. Si riferiscono alle alterazioni nell'ordine o al numero di geni all'interno dei cromosomi. Questi potrebbero essere trasmessi alla prole se colpiscono le uova e lo sperma. Se questo è il caso, parliamo di una mutazione ereditaria, ma se succede senza che il genitore subisca la mutazione, si tratta di una mutazione de novo.

Per Saperne Di Più

I 5 organi dei sensi sono gli occhi, la pelle, il naso, le orecchie e la lingua. Le sue funzioni principali hanno a che fare con l'interazione tra il corpo umano e gli stimoli del suo ambiente. Le informazioni fornite dai sensi sotto forma di impulsi nervosi consentono all'essere umano di muoversi in modo sicuro e indipendente

Per Saperne Di Più

Il fegato umano è alla destra dell'addome. È un organo grande e carnoso con un peso di circa 1, 5 kg. È marrone rossastro e ha una consistenza gommosa. Il fegato non può essere palpato perché si trova dietro le costole. Ha due grandi sezioni chiamate lobi destra e sinistra. La cistifellea si trova dietro il fegato, insieme a parti del pancreas e dell'intestino. Il

Per Saperne Di Più

Il cuore umano si trova al centro del petto, dietro lo sterno, leggermente a sinistra. Si trova tra i polmoni ed è proprio di fronte alla colonna vertebrale (colonna vertebrale). Il cuore ha le dimensioni di un pugno. Se vuoi individuare il punto esatto del cuore, dovresti sostenere la mano destra chiusa al centro del torace.

Per Saperne Di Più

Il DNA si trova nelle cellule. A seconda che si tratti di organismi semplici o complessi, può essere localizzato nel nucleo o nei mitocondri. Il DNA è una molecola chiamata acido desossiribonucleico, con istruzioni biologiche in modo che ogni specie sia unica. Il DNA impartisce le istruzioni che vengono attivate durante la riproduzione.

Per Saperne Di Più

I bronchioli sono piccoli rami dei bronchi, conduttivi del sistema respiratorio, che garantiscono che l'aria raggiunga tutte le parti dei polmoni. L'apparato respiratorio consiste in un paio di polmoni e nella trachea. Quando respiriamo, attiriamo l'aria attraverso la bocca o il naso, che passa attraverso la faringe, la laringe e la trachea, che è la principale via aerea.

Per Saperne Di Più

Le cellule sessuali sono responsabili della formazione di un embrione durante la riproduzione sessuale. Questo embrione si svilupperà in seguito in un nuovo organismo. Queste cellule sono diverse per ciascuno dei due sessi. Le cellule sessuali ricevono nomi diversi per specie animali e vegetali: oosfera e polline nelle piante, e ovocita (noto anche come uovo) e sperma negli animali.

Per Saperne Di Più

L' endocardio è lo strato più interno degli strati multipli che rivestono il cuore. Questo sottile foglio copre tutti i compartimenti e tutte le valvole del cuore. L'endocardio è formato da un semplice epitelio chiamato endotelio. Questo è supportato da strati subendoteliali interni ed esterni di tessuto connettivo denso o sciolto, rispettivamente. L&

Per Saperne Di Più

L'osteologia è una branca dell'anatomia che è responsabile dello studio del sistema osseo e dei suoi particolari componenti, cioè delle ossa. Nell'uomo, il sistema osseo consiste di circa 206 ossa. La figura può variare a causa dell'esistenza di ossa sesamoidi, presenti nei muscoli delle mani e dei piedi, la cui distribuzione differisce da un essere umano all'altro. L&

Per Saperne Di Più
$config[ads_cat_netboard] not found