biologia

Alcuni degli animali striscianti più comuni sono serpenti, vermi, sanguisughe, lombrichi o starnuti. Il trascinamento è la caratteristica del movimento della maggior parte dei rettili e degli anfibi. Anche gli insetti tendono a gattonare quando non volano; molluschi terrestri come lumache e lumache strisciano su un piede specializzato per questo.

Per Saperne Di Più

È importante prendersi cura della biodiversità perché è essenziale per la permanenza della vita sulla Terra. La biodiversità è il risultato di milioni di anni di evoluzione del pianeta, che ha portato allo sviluppo e alla sopravvivenza di numerose specie, compresa la razza umana. È importante notare che la biodiversità è chiamata il numero di piante, animali e microrganismi che popolano i diversi ecosistemi del pianeta, come i deserti, le foreste tropicali e le barriere coralline, tra gli altri. In altr

Per Saperne Di Più

Le scienze ausiliarie della biologia sono altre discipline che completano il suo sviluppo. Ciò è dovuto al fatto che la conoscenza è interdipendente. Come la biologia copre la vita della terra, gli esseri viventi e l'uomo, ne ha derivato altri rami più specializzati. All'interno della storia di ogni conoscenza, la sua evoluzione è sempre stata accompagnata da altre scienze. Inf

Per Saperne Di Più

Ovulipari sono esseri viventi la cui fecondazione e sviluppo avviene nelle uova in acqua, cioè appartengono alla categoria degli ovipari. Questi animali sono caratterizzati dalla riproduzione attraverso la fertilizzazione esterna, il che significa che lo sviluppo dell'embrione avviene in un mezzo esterno alla femmina, in particolare nell'acqua Gli animali sono classificati tra l'altro, per la loro forma di riproduzione, che a sua volta garantisce la loro sopravvivenza nell'ecosistema perché ogni animale è in grado di originare un altro essere con le caratteristiche che lo defini

Per Saperne Di Più

Una popolazione è un gruppo finito o infinito di persone, oggetti o animali che hanno alcune caratteristiche in comune. Un esempio di popolazione è quindi un aggregato di creature, casi o cose. Le popolazioni sono studiate al fine di raggiungere conclusioni; Di solito sono delimitati in un'area per poter fare statistiche su di loro.

Per Saperne Di Più

Alcune delle piante native del Perù sono macua, quenua, china, paico, artiglio di gatto o mela cannella. Il Perù ha circa 25.000 specie di piante autoctone, il 10% di tutte le specie vegetali nel mondo. Grazie alla sua diversità geografica (deserti costali, montagne o giungla), 28 diversi climi diversi dai 32 possibili al mondo e 84 delle 103 zone ecologiche esistenti, la flora peruviana è una delle più diverse del pianeta. Son

Per Saperne Di Più

I mitocondri sono piccoli organelli (parti della cellula che hanno una funzione specifica) che sono responsabili di abbattere i nutrienti e creare molecole piene di energia sotto forma di ATP (adenosina trifosfato, una molecola speciale), che viene utilizzato in seguito dalle cellule . Per questo motivo, si dice che i mitocondri agiscono come il sistema digerente cellulare, potendosi confrontare con il sistema elettrico che fornisce energia elettrica a un centro commerciale oa una città, cioè una fonte di energia.

Per Saperne Di Più

La protocooperazione è una relazione di mutualismo che si verifica quando due organismi interagiscono tra loro per ottenere benefici. Le relazioni di protocooperazione possono verificarsi tra individui di specie diverse e regni diversi. Nei rapporti di protocooperazione, gli individui non sono obbligati a stabilire legami, possono sopravvivere senza l'aiuto dell'altro; tuttavia, lo fanno, perché è utile per entrambi. A

Per Saperne Di Più

La formula della fotosintesi spiega il modo in cui le piante assorbono energia dal sole e le usano per convertire l'anidride carbonica e l'acqua in molecole necessarie alla loro crescita, cioè nel cibo. Qui, gli elementi che intervengono inizialmente sono l'anidride carbonica e l'acqua, che vengono successivamente convertiti in glucosio e ossigeno.

Per Saperne Di Più

La riproduzione è il processo attraverso il quale vengono create repliche identiche o quasi identiche di un organismo. In altre parole, la riproduzione è un processo che consente di generare nuovi individui. In termini generali, la riproduzione è uno dei concetti più rilevanti in biologia, poiché garantisce la continuità di una specie. Esis

Per Saperne Di Più

La catena alimentare acquatica o marina mostra come gli organismi che vivono in mare ricevono cibo ed energia; inoltre esemplifica il modo in cui questa energia viene trasmessa da un organismo vivente a un altro. Le catene alimentari iniziano con le piante e finiscono con grandi animali. Ogni catena contiene produttori, organismi che producono il proprio cibo e consumatori, che mangiano cibi creati dai produttori o che mangiano altri animali

Per Saperne Di Più

L'evoluzione organica , conosciuta anche come evoluzione biologica, è il risultato di cambiamenti genetici nelle popolazioni di alcune specie che sono state ereditate per diverse generazioni. Questi cambiamenti possono essere sia grandi che piccoli, ovvi o non così evidenti, minimi o sostanziali; cioè, lievi cambiamenti in una specie o alterazioni che portano alla diversificazione di un tipo di organismo in diverse sottospecie o in specie uniche e diverse. L

Per Saperne Di Più

Alcune delle caratteristiche più importanti del giaguaro sono gli animali solitari, essendo un simbolo di forza, la sua varietà di ruggiti e ringhi, o il suo habitat soprattutto nelle giungle del Messico e dell'Amazzonia. Il giaguaro è il più grande dei grandi felini del Sud America e il terzo più grande del mondo. La

Per Saperne Di Più

I mammiferi volanti sono animali vertebrati che hanno la capacità di volare o planare perché condividono le caratteristiche dei mammiferi e allo stesso tempo usano le ali per sostenersi nell'aria. I mammiferi volanti hanno ali o arti speciali che usano per volare o planare, ma hanno ancora le caratteristiche principali dei mammiferi, come ad esempio: allattare i loro piccoli con latte, avere capelli o pelliccia o avere sangue caldo (stare al caldo anche in climi freddi), tra gli altri.

Per Saperne Di Più

La circolazione del sangue nei pesci, negli animali e nell'uomo in generale è definita come la via del sangue in tutto il corpo. È della massima importanza, poiché la circolazione del sangue dipende dalla nutrizione delle cellule responsabili del corretto funzionamento del corpo, inoltre gli organi hanno bisogno di sangue ossigenato per svolgere correttamente ciascuna delle sue funzioni. N

Per Saperne Di Più

Alcune delle specie messicane più rappresentative di mammiferi acquatici e terrestri sono il lamantino caraibico, il procione boreale, il gatto acquatico o la volpe rossa. Il territorio messicano si trova tra due grandi regioni biogeografiche: la regione neartica, con ecosistemi temperati come praterie e foreste di conifere; e la regione neotropicale, che comprende giungle alte e basse e vegetazione acquatica.

Per Saperne Di Più

Il tropismo (che in greco significa greco τροπή tropé 'gira, gira, gocciola, punto di ritorno'), è un fenomeno biologico che indica la crescita direzionale di una pianta in risposta a stimoli esterni come luce, tatto o gravità. e la sua accelerazione. Questa crescita implica una curvatura di una parte della pianta che la dirige verso lo stimolo o la allontana. Questo

Per Saperne Di Più

Le chemochine sono un gruppo di piccole molecole (circa 8-14 kDa) che regolano il traffico di cellule di vari tipi di leucociti attraverso interazioni con un sottogruppo di sette recettori, accoppiati alla proteina G transmembrana. Sono mediatori pro-infiammatori secondari indotti da mediatori pro-infiammatori primari come l'interleuchina-1 (IL-1) o il fattore di necrosi tumorale (TNF) (Graves DT, 1995)

Per Saperne Di Più

L' utilità delle piante è intrinsecamente legata alla sopravvivenza del pianeta Terra e, a sua volta, alla vita di tutti gli esseri che lo abitano. Inoltre, servono a proteggere gli animali e sono alla base della catena alimentare mentre producono il loro cibo dalla luce del sole. Dalla preistoria, l'uomo ha imparato a selezionare e coltivare piante per il loro uso e beneficio.

Per Saperne Di Più

Gli animali decompattatori sono considerati organismi incaricati di approfittare dello spreco di altri esseri viventi. Questi animali sono entrambi dentro gli esseri viventi, riciclando l'anidride carbonica che le piante utilizzeranno in seguito per fare la fotosintesi, e al loro interno, consumando tutta la materia e l'energia che possono espellere il resto di quegli esseri viventi

Per Saperne Di Più

La riproduzione delle piante è la produzione di nuovi individui nelle piante e può essere ottenuta attraverso la riproduzione sessuale o asessuata. Da un lato, la riproduzione sessuale produce prole con la fusione dei gameti, risultando in individui geneticamente distinti dai genitori o dal padre. La riproduzione asessuata produce nuovi individui senza la fusione di gameti, quindi la progenie è geneticamente identica alla pianta madre, eccetto quando avvengono mutazioni. L

Per Saperne Di Più

La teoria cromosomica o ereditaria cromosomica è una di quelle che si sono sviluppate nel percorso dei biologi per cercare di spiegare la trasmissione del fenotipo e del genotipo dei progenitori alla loro prole. Questa teoria afferma che gli alleli sono parti di cromosomi omologhi accoppiati ed è stato sviluppato indipendentemente, nel 1902, da Theodor Boveri (Germania) e Walter Sutton (Stati Uniti).

Per Saperne Di Più

I tracheofiti sono anche conosciuti come piante vascolari e discendono dai primi embryophytes, le prime piante del nostro pianeta terra. Sono caratterizzati dall'avere un corm costituito da una radice, e perché è chiaramente differenziato in stelo, foglie e radice. Anche perché hanno un sistema di trasporto della linfa sotto forma di tubi noti come xilema (vasi legnosi che portano la linfa grezza dalla radice) e floema (o vasi liberiani che trasportano la linfa prodotta dalle foglie). S

Per Saperne Di Più

L' irritabilità delle piante o la sensibilità è la capacità delle cellule vegetali di reagire agli stimoli. È compreso dagli stimoli ai cambiamenti di ambiente che possono influenzare la sua attività. Tutti gli esseri viventi rispondono agli stimoli. Le piante come esseri viventi hanno la capacità di rispondere reagendo ai diversi elementi dell'ambiente. Quest

Per Saperne Di Più

Le Gimnosperme sono un gruppo di piante produttrici di semi che appartengono al regno delle Plantae , all'interno del sottoregione degli embrioni . Fanno parte della famiglia più comune di piante verdi che compongono la vegetazione terrestre. Si sviluppano principalmente a livello del suolo, quindi vengono anche chiamate "piante terrestri".

Per Saperne Di Più

L' evoluzione divergente o radiazione adattativa è un processo biologico che descrive l'accumulo di differenze tra una o più specie, al fine di riempire diverse nicchie ecologiche (habitat condiviso da diverse specie). La seconda parola che costituisce il termine evoluzione divergente , si riferisce a qualcosa che separa o differenzia.

Per Saperne Di Più

I fenomeni biologici sono qualsiasi tipo di cambiamento che altera la vita degli ecosistemi, delle dipendenze biologiche e dei sistemi trofici degli ecosistemi. Ciò significa che un fenomeno biologico è che il divenire implica la realizzazione della vita di almeno un essere vivente. I fenomeni biologici sono spesso incatenati da una serie di reazioni chimiche o altri eventi che determinano una trasformazione.

Per Saperne Di Più

La riproduzione asessuata è quella forma di riproduzione in cui un essere vivente sviluppato attraverso processi mitotici può formare un nuovo individuo, con le stesse caratteristiche genetiche. È necessario un solo genitore e non ha bisogno di cellule o gameti sessuali. Gli organismi più semplici si riproducono per mezzo dell'escissione, vale a dire che la cellula madre è divisa in due completamente uguali. La

Per Saperne Di Più

La respirazione dei funghi varia a seconda del tipo di fungo che stiamo osservando. Nella biologia i funghi sono conosciuti come funghi, uno dei regni della natura in cui possiamo distinguere tre grandi gruppi: muffe, lieviti e funghi. I funghi sono organismi eucarioti composti da cellule con un nucleo ben definito e pareti di chitina

Per Saperne Di Più

L'accoppiamento casuale è ciò che accade quando gli individui scelgono i compagni che vogliono per l'accoppiamento. L'accoppiamento non casuale è ciò che accade con individui che hanno una relazione più stretta. L'associazione non casuale causa una distribuzione non casuale di alleli in un individuo. Se

Per Saperne Di Più
$config[ads_cat_netboard] not found